en-Cosa Vorrei Per Natale? Più Sorrisi da parte di tutti!!!

20/12/2019


 Arriva il Natale e la domanda che spesso ci fanno è: "Cosa ti porta il Natale?"

Beh quest' anno ho una richiesta particolare, in quanto nell'ultimo periodo noto grandi cambiamenti e modi di fare che non rispecchiano una società serena e felice.

Parlo di tutte le persone e testate giornalistiche che nell'ultimo periodo non fanno altro che dare informazioni negative sull'isola d'Ischia , criticando ogni singola cosa che il politico di turno fa. Inoltre le campagne e guerre contro la politica, in particolare contro Salvini, a parer mio non fanno altro che fargli pubblicità, mettendolo di continuo al centro dell'attenzione.

E' vero, in politica non stiamo attraversando un momento buono , ma sicuramente le persone che sono al governo stanno facendo qualcosa in più rispetto al passato. Allora perché non parliamo delle riforme che hanno fatto fino ad oggi e ne discutiamo insieme con persone competenti in modo da analizzarne i pro e i contro ?

Invece no, bisogna sempre parlare del marcio perché sui social ed in tv alla gente piace quello , bisogna far capire di dover fare una grande rivoluzione alimentando odio contro tutti e tutto.... Ma noi che ci rivolgiamo alle persone attraverso video , post, tv o altre forme di comunicazione abbiamo una responsabilità , ovvero quella di informare nel miglior modo possibile le persone e di influenzarle nel nostro piccolo regalando un sorriso e trasmettendo serenità, anche se la situazione non è delle migliori.

La vita va affrontata tutti i giorni con un sorriso aiutando le persone che abbiamo al nostro fianco e rispettando nel nostro piccolo il luogo in cui viviamo.

Anche perché cari amici rivoluzionari , in Italia la rivoluzione non avverrà mai e lo sapete perché?

Punto primo è la storia a dircelo , ovvero il fatto che noi non siamo un popolo rivoluzionario come la Francia dove hanno tagliato la testa al RE, ma un popolo di artisti, poeti, grandi artigiani che hanno sempre amato il lavoro e le cose belle e non siamo mai scesi in strada a lottare per i nostri diritti, tranne in casi veramente rari!!!

Punto secondo le ( strategie) che vengono usate sono del tutto sbagliate, perché, stare fuori un bar e parlare di rivoluzione davanti ad un caffè , non è affatto una strategia ma un modo per farsi notare.

Un'altro grande problema che si sottovaluta è il fatto che in Italia solo le persone che vanno dai 16 ai 34 anni Utilizzano per l'81% Facebook , quindi il restante si informa tramite Tv o giornali , tutti governati e comandati dai nostri politici, quindi la vera informazione non dovrebbe essere fatta sui social , ma per strada o in tv cercando tutti i giorni di informare le persone il più possibile sulla situazione attuale.

Ed allora immaginate una persona che tutti i giorni cerca di spiegarvi i problemi dell'Italia ma senza soluzioni reali, davanti ad un banchetto , non lo considerereste folle ?

Io non sono nè di destra nè di sinistra, sono un ragazzo che è cosciente della situazione attuale non della politica Italiana , ma Di quello che realmente vogliono gli Italiani , perché sappiate una cosa, la politica possiamo definirla come vogliamo: corrotta , sporca , ingiusta , possiamo lamentarci quanto vogliamo , ma le persone al governo le mettiamo noi e quindi ciò ci fa capire che tipo di popolo e società siamo.

Quando avevo 18 avevo un sogno , quello di diventare un grande politico e per questo feci la mia prima esperienza politica nel mio paesino.

Contro la volontà di mio padre ci provai e dopo 9 mesi di campagna politica capii che quel mondo non faceva per me, ma non perché sia corrotto, ma perchè io studiavo tutti i giorni per cercare una soluzione ai problemi dei miei elettori, ma a loro non interessava quello , a loro interessava un posto fisso o un tornaconto economico.

Allora voi Mi direte : Jacopo ma la situazione non cambierà mai?

Beh io dico che la situazione in Italia non cambia perché la maggioranza degli Italiani non vuole, perchè se una persona come Salvini che parla di razzismo , che crea odio , divisione tra i popoli prende il 34%, se una persona come Barbara D'Urso che fa pubblicità a Moglie di ex camorristi è amata dalle donne Italiane , Vuol dire che in Italia il problema non è la politica ....

Io per questo Natale chiedo che a tutte le persone che influenzano con piccoli o grandi numeri, di far nascere amore e rispetto tra le persone , e di non parlare più di argomenti che creano odio e astio, ma di far capire che la vera rivoluzione avviene nel nostro piccolo, portando rispetto alle persone che amiamo, agli amici, alla propria famiglia, perchè l'Italia può rinascere da Lì, non da alcune chiacchiere dette in un bar davanti ad un caffè!!!

Jacopo Regine " Il mio regalo per tutti è un sorriso"