en-Pizza e Birra Sostenibile al 100%

28/11/2019
Quante volte dopo aver scelto il take away consumando la tua pizza a casa ti sei chiesto dove gettare il cartone della pizza? Indifferenziato oppure carta? Che dilemma! La categoria giusta è quella indifferenziata: il contenitore è composto interamente di carta ma essendoci residui di cibo deve essere smaltito insieme ai rifiuti indifferenziati. Solo i cartoni completamente puliti possono essere buttati nella raccolta della carta per essere riciclati. Carlsberg, uno dei più grandi produttori di birra al mondo, ha una soluzione sostenibile a tutto questo. Si chiama "Betterbox" ed è il primo cartone per la pizza 100% compostabile realizzato con gli scarti di produzione della birra. Dalla birra non si butta via nulla: le trebbie d'orzo sono il materiale di scarto principale nel suo processo di produzione. Gli scarti vengono miscelati con materiali naturali, come la cellulosa, per formare un nuovo composto. Una volta ottenuto il "cartone rigido" dal composto, questo viene fustellato per creare il rivoluzionario contenitore della pizza. Dopo aver consumato la pizza, Betterbox può essere buttato nella raccolta differenziata dell'umido, anche in presenza di residui di cibo. Per Carlsberg è fondamentale ridurre l'impatto sull'ambiente e non si ferma al cartone della pizza riciclato ma fa molto di più. Ha realizzato due nuovi prototipi riciclabili di bottiglie, una in fibra di legno proveniente da fonti sostenibili e l'altra rivestita da un sottile film di plastica riciclata.
Angela Patalano