Il Ritorno delle micro Machines !!! Ve le ricordate?

05.12.2019

Collezionisti e appassionati tenetevi forte: stanno tornando le Micro Machines!

Chi non ricorda Kevin McCallister che nel film "Mamma ho perso l'aereo" del 1990 fa scivolare sul pavimento di casa i ladri Harry e Marv grazie alle Micro Machines? Probabilmente tutti, e sicuramente molti di voi hanno un po' di nostalgia di quelle microscopiche auto. Non temete, stanno tornando! Il colosso americano Hasbro ha annunciato di aver raggiunto un accordo commerciale con Wicked Cool Toys: a breve il mercato sarà invaso da una nuova gamma di microscopici modelli, proprio come successe negli anni '80 e '90. Le più piccole e deliziose auto da collezione al mondo nacquero dal genio di Clem Heeden, un inventore di giocattoli del Wisconsin, che vendette alla Galoob (in seguito assorbita dalla Hasbro) la licenza delle Micro Machines. Negli anni sono state rilasciate tantissime versioni non solo di semplici auto, ma anche di aerei, navi, veicoli militari, treni e tanto altro. Il mito delle celebri microscopiche macchinine non si è mai arrestato ma la loro produzione era ormai ferma dal 2006. I collezionisti e gli appassionati troveranno pane per i loro denti ma solo a partire dal 2020. Jeremy Padawer, copresidente di Wicked Cool Toys, ha dichiarato: "Considerando le recenti tendenze di unboxing dei giocattoli, il fascino multigenerazionale del marchio e la maturità della categoria dei veicoli per qualcosa di nuovo, riteniamo che Micro Machines sarà un fenomeno globale". Si prospetta una campagna marketing di alto livello per la nuova generazione di bambini conoscerà il fantastico mondo delle Micro Machines. Faranno breccia anche nel loro cuore?

Angela Patalano