LO STORICO RISTORANTE DI FORIO RITORNA

26.05.2021

"Vi racconto come ripartire più forti di prima!" Intervista a Leopoldo Iacono del ristorante La Bella Napoli di Ischia

"La semplicità con l'accuratezza, l'originalità e una spruzzata di modernità!" è stata questa la risposta alla domanda "Com'è composto il vostro piatto migliore?" ed è iniziata così la chiacchierata con Leopoldo Iacono, proprietario del ristorante "La Bella Napoli" di Ischia. Uno scambio di battute volto a ragionare su quello che, senza dubbio, è stato uno dei periodi più difficili dell'isola e della nazione intera. "Ora è tempo di ripartire. Il messaggio più importante che voglio trasmettere, non è limitato al valore del nostro ristorante, ma all'abilità di tutti i settori turistici di questa isola, mettendo in luce il principio dell'accoglienza che da sempre è stato il motore che ha contraddistinto l'offerta di Ischia".

Poi un momento di riflessione sui recenti avvenimenti: "La pandemia ha messo in ginocchio tutti, ognuno lo sa bene, ma per ripartire abbiamo bisogno di energia, di quell'onestà che ripaga e che viene immediatamente percepita dai clienti, i primi a voler ricostruire dalle macerie quella serenità per troppo tempo rinchiusa. Onestà, energia, cura dei dettagli, sostegno reciproco. Questi, per tutti, saranno gli elementi, fondamentali per rialzarsi. La pandemia ci ha costretti a lavorare poco e male, poi i lavori comunali per la riqualificazione della zona hanno reso necessaria la ricostruzione dell'intero nostro locale. Una somma dei danni che all'apparenza ci ha messo in ginocchio, in realtà ci siamo solo stesi e piegati per montare meglio i pezzi del nostro ristorante, ora del tutto rinnovato".

Il flusso di pensieri è proseguito con una confessione speciale: "Quando abbiamo finito di montare la cucina, ormai in tarda serata, nel rivedere quella stanza finita, ci siamo istintivamente commossi un po' tutti, a dimostrazione che non è solo luogo di lavoro il nostro ristorante, è casa. Casa vuol dire lavoro di squadra, vuol dire familiarità, vuol dire servire il cliente al tavolo riuscendo a fargli vivere un'esperienza di ospitalità, un momento di convivialità che per noi è prezioso e di cui il cliente deve finalmente godere in una cornice, come quella di Forio, capace davvero di trasmettere serenità e gioia a chi la vive".

In che altro modo volete stupire i nuovi clienti? "Al di là delle parole, bisogna realmente venire a trovarci, apriamo Venerdì 29 Maggio e  sarà l'occasione per tutti quelli che lo vorranno, di gustare il pescato fresco e le tante altre prelibatezze che la nostra nuova cucina proporrà. Noi non offriremo solo novità e piatti della tradizione, quelli che hanno reso speciale e amato il nostro ristorante negli ultimi anni, noi offriremo un momento di svago, di benessere, sfruttando il bagaglio della nostra esperienza, perché siamo convinti sia impossibile riprendere di nuovo il cammino verso un futuro finalmente più felice, senza la pancia piena di due cose: un bel piatto gustoso, colorato, cucinato bene e una grossa porzione di sorrisi condivisi ai nostri tavoli!".

Scopri le pagine Social della Bella Napoli