Sapete tutto sul cibo? Ecco 7 meravigliose curiosità sui cibi che vi sorprenderanno

13.06.2020
  1. L'ALBERO DI BANANE... NON È UN ALBERO. E muore dopo aver prodotto i frutti. La pianta di banana è chiamata albero di banane, ma tecnicamente è una pianta erbacea, non un albero, in quanto la radice non contiene vero tessuto legnoso. I germogli crescono per circa un anno e, dopo aver generato i frutti muoiono.

2.      I CROISSANT NON LI HANNO INVENTATI I FRANCESI. Derivano dal kipferl austriaco e furono importati in Francia nelle prima metà del 1800, quando l'ufficiale di artiglieria austriaco August Zang fondò la Boulangerie Viennoise a Parigi. La parola croissant però è francese: significa crescente e prende nome dalla forma della mezza luna.


3.       IL KETCHUP ERA UNA MEDICINA.Per un periodo, nel 19esimo secolo, il ketchup è stato usato come medicina: così lo vedeva nel 1835 il Dr. John Cook Bennett, presidente del dipartimento di medicina presso l'Università Willoughby in Ohio (Usa). Egli pensava che i pomodori potessero curare malattie come la diarrea, ittero, e indigestione. Bennett mutuò questa convinzione da William Smith, un medico del Michigan. Il Ketchup della salute era venduto in pillole. L'idea ebbe un discreto successo: finché qualcuno non scoprì l'effetto lassativo dei pomodori.

4.      PERCHÉ I CRACKERS HANNO I BUCHI? Semplice: per evitare la formazione di bolle durante la cottura. Senza, potrebbero non cuocere correttamente: i fori permettono di vapore di fuoriuscire e in questo modo i cracker restano piatti, invece di lievitare come un biscotto. I fori aiutano anche a mantenere i crakcers croccanti. Posizione e numero dei fori variano. Se i fori sono troppo vicini, i cracker finiscono per essere più secchi e duri, perché perdono troppo vapore. Se i fori sono troppo distanti, si formeranno invece delle piccole bolle sulla superficie del cracker.

5.      IN UN HAMBURGER DI FAST FOOD PUÒ ESSERCI LA CARNE DI PIÙ DI 100 BOVINI DIVERSI. A confermarlo è stata la filiale britannica di McDonalds, dopo che alcuni giornali avevano scritto che gli hamburger del celebre fast food contenevano la carne di più di centinaia di bovini. McDonalds ha risposto via internet di usare solo tagli interi di carne bovina al 100% che viene da oltre 16.000 allevatori locali. "Per sua natura - si legge - il processo di miscelazione prevede che noi mescoliamo carni bovine provenienti da diversi lotti che possono essere costituiti da carne provenienti da più di 100 bovini».


6.      LA "CAFFEINA" DEL CIOCCOLATO. Trovi che il cioccolato dia energia? C'è un motivo: il cioccolato è la sostanza che contiene più teobromina in natura, uno stimolante simile alla caffeina. Come la caffeina, la teobromina può aiutare a essere più vigili e svegli. Poiché sia la caffeina che la teobromina agiscono come stimolanti del sistema nervoso centrale, l'ingestione di caffè e cioccolato allo stesso tempo può aumentare i loro effetti, ma anche gli effetti collaterali (ansia, agitazione).


7.    LA FRUTTA PIÙ "CARA" COSTA 20.000 € A vederlo sembra un comune cantalupo (una varietà di melone). E invece lo Yubari King giapponese è il frutto più costoso del mondo: lo si trova a 10.000 dollari al pezzo (viene venduto in coppia).

In Giappone, è considerato un melone "sacro". Prima di essere messi all'asta, gli Yubari King vengono sottoposti a una rigorosa selezione e se non superano i test vengono scartati. Tra le altre prove c'è quella del suono: se il melone, colpito da un ispettore con la mano emette un suono sordo, vuol dire che è buono. Altrimenti no.

Bene , queste erano 7 Curiosità sul cibo che probabilmente non conoscevi. Quali di queste ti ha sorpreso di più? 

Scrivi nei commenti e dicci la tua . Ti aspettiamo come sempre su Tumbler Ice!!!